La sigaretta elettronica è meno nociva rispetto alla classica?

Abbiamo sicuramente tutti visto articoli che parlano di malattie relative all’uso della sigaretta elettronica. Sicuramente gli articoli e le ricerche fin’ora fatte, sono molto approssimative e quindi poco credibili, tanto quanto le affermazioni che alcuni giornalisti portano, senza alcun elemento scientifico come prova e quindi del tutto false.

Nonostante ciò avvicinandosi incuriositi, ci sono molte persone che si domandano cosa sia questo fenomeno delle sigarette elettroniche ormai stabile nella nostra cultura da ormai diversi anni, alcuni dopo aver letto sostenitori dell’anti-svapo e interpretazioni errate di studi e ricerche.

È molto importante fare chiarezza, iniziamo dunque ad esporre un punto di vista che contrasta queste affermazioni.

Le sigarette elettroniche danneggiano davvero il nostro corpo?

Nel rispondere, dobbiamo partire dal concetto, che i ricercatori non hanno confrontato il fumo di tabacco, con il vapore delle sigarette elettroniche, cosa che invece dovrebbe essere fondamentale nello studio, portando così molte dichiarazione ad essere speculative più che conclusive, certi dati semplicemente non esistono.
Le sigarette tradizionali contengono una varietà incredibile di sostanze velenose tra cui:

  • Idrocarburi policiclici (Fluorene, Naftalene, Antracene ecc);
  • Nitrosammine
  • Ammine aromatiche
  • Metalli (Cromo, Nichel, Piombo, Cadmio, Arsenico ecc);
  • Sostanze volatili come il Benzene

La lista non è certo completa e le centinaia di sostanze contenute, variano più o meno in quantità differente rispetto alle marche di sigarette.

Lo svapo causa malattie cardiocircolatorie o cardiache?

Gli studi effettuati su cellule umane coltivate in laboratorio immerse in una soluzione di nicotina non sostegono la teoria secondo cui lo svapo provoca malattie cardiache, un metodo di valutazione poco credibile che non tiene conto della frequenza di utilizzo della sigaretta elettronica e le capacità rigenerative di un corpo umano sano. Tanti sportivi amatoriali e non, adottano lo svapo escludendo definitivamente la classica sigaretta tradizionale.

Le sigarette elettroniche causano il cancro?

È allarmante anche solo leggere l’approssimatività e la generalizzazione su una malattia del genere non specificando come, dove e perchè, dovrebbe presentarsi un male così atroce. Fumare sigarette, che contengono centinaia di tossine e sostanze cancerogene, in ogni singola sigaretta che si fuma, è più che un comune denominatore per coloro che soffrono di cancro ai polmoni, con tanto di cause milionarie impungate contro le grandi Corporations del tabacco.

Smettere di fumare le sigarette tradizionali: i dispositivi che vengono in aiuto al nostro scopo

La salute è importante e le sigarette contengono una quantità assurda di sostanze velenose ma cercare di smettere non è facile.
In funzione al graduale allontanamento dalla sigaretta tradizionale ci sono dispositivi denominati sigarette elettroniche che possono essere utilizzate allo scopo.

Voglio consigliarvi uno “Starter Kit” un Kit di partenza dal semplice utilizzo, con un design alla moda, comodo e di dimensioni contenute:

I nuovi kit completi della JustFog lanciati con grande successo sul mercato e acquistabili su Svapoweb.it

Una nuova sigaretta elettronica “entry level” (fascia di mercato in cui, secondo noi, è leader incontrastato).

I nuovi Kit JustFog, sono dispositivi di piccole dimensioni ma soddisfacenti sotto tutti i punti di vista, lungo solo 8.8cm con una batteria integrata al litio.

È dotato di un copri Pod rotante utile quando il dispositivo è in tasca o in borsa oppure per appenderla al laccetto a tracolla e quindi esser sicuri che non ci cada per sbaglio, può essere anche “spillata” sugli indumenti con l’apposita clip.

Essendo questo, un prodotto “entry level” adatto quindi ai principianti, l’utilizzo è semplice e la batteria si ricarica tramite la porta Micro Usb laterale.
I nuovi Kit JustFog sono anche sicuri perchè protetti da corto circuito, surriscaldamento, sovraccarico elettrico e di caricamento.

Venite a vedere i kit esposti sul nostro sito Svapoweb.it!

Leave a Reply