In pieno centro storico, all'interno di quella che fu una stazione di posta per cambio cavalli del 1500, si aprono le porte di questo glorioso ristorante.
Lo chef Bruno Zambon propone la sua cucina fatta di ricerca di materia prima e di tanta passione, iI tutto abbinato ad anni di lavoro ed esperienza maturati.
La cucina è espressa ed il menù è scritto semplicemente a mano poiché varia di giorno in giorno secondo le stagioni ma ancor di più secondo i migliori prodotti che il mercato offre...
Piatti della tradizione piemontese si alternano a proposte di pesce del mercato ligure dove lo chef acquista direttamente.
Ci sono proposte per pranzi di lavoro o comunque veloci, menù a tema ed un'ampia carta da cui scegliere uno o più piatti.
La carta dei vini ben si accompagna con le proposte della cucina, il tutto per una pausa gastronomica stuzzicante, appassionante e gratificante.